COMUNE Vetralla

Vetralla (VT) – Norchia o Orcla – Necropoli del Pile – la Tomba Prostila

Vetralla (VT) - Norchia o Orcla - Necropoli del Pile - la Tomba Prostila

- Testi elaborati da TESORI DEL LAZIO (09-2010)

 

Musica, danze, banchetti rituali e spettacoli funebri accompagnavano le ultime ore del caro defunto… Il prestigio e la ricchezza del clan erano messi alla prova dall’attenta opinione pubblica dei cittadini. Il rito funebre avveniva poi in cima alla grande terrazza posta sopra ogni sepolcro mentre l’entrata veniva sigillata e l’oscurità diventava impenetrabile… 

 

Nella più spettacolare necropoli ellenistica del Viterbese la veduta è impressionante. Numerose le varietà architettoniche presenti: da quelli più semplici, con camera ipogea nella parte inferiore, a quelli con facciata monumentale nella terrazza superiore. Gli elementi salgono dal basso con stradelli di accesso e scalette di raccordo. Una spettacolare e vasta parete, intimamente collegata al terreno, che poteva essere ammirata dagli abitanti della dirimpettaia Norchia/Orcla.

Percorrendo la necropoli del Pile uno dei primi sepolcri di un certo interesse è la Tomba Prostila (datata IV secolo a.C.). Si presenta come una tomba a dado con struttura addossata e sostenuta agli estremi da due colonne di cui rimangono ancora le basi. La facciata, con le modanature del periodo, non presenta stranamente la “finta porta”, ma sono ancora ben conservate entrambe le scale che conducono alla piattaforma, sede dei riti funebri da parte dei sacerdoti. Un dromos porta alla camera ipogea che conserva ancora alcuni semplici sarcofagi in peperino con coperchio.

Uno studio particolareggiato ha rivelato una curiosità: la Tomba Prostila ha il portico non assiale rispetto al dado, ma è nettamente decentrato verso la destra, così come il dromos, anch’esso spostato a destra. Da un’analisi superficiale del complesso sepolcrale questo non spicca in maniera evidente, ma lo studio rivelerebbe così che il portico, e il relativo vano di sottofacciata, sarebbero state come una sorta di struttura aggiunta al dado, quasi a proteggere la testata del dromos…

Visualizza "Vetralla (VT) – Norchia o Orcla – Necropoli del Pile – la Tomba Prostila"
sulla nostra mappa interattiva

Nei dintorni....

Richiedi maggiori informazioni

CAPTCHA Image
C'è un Tesoro in ogni dove
Scopri la nostra Mappa Interattiva

Associazione Sportiva Dilettantistica e Culturale "Tesori del Lazio" - © Tutti i diritti riservati -
C.F. 97678830585 - Via Laura Mantegazza 45 - 00152 ROMA - Fax 06 99335415 - Iscriz. n. 164063 del Registro Nazionale CONI e Affiliata CSEN

web design Easy Grafica