Trevignano Romano (RM) – Rocca Orsini

Trevignano Romano (RM) - Rocca Orsini

Eretto verso il 1200 per ordine del papa Innocenzo III, il castello fu in seguito reso più grande ad opera della famiglia Orsini. Erano tre le cinte murarie che difendevano il castello ed il borgo, tagliando il pendio dalla cima del rilievo su cui sorge la rocca sino alle sponde del lago.
Sul lato nord la fortezza era difesa da un fossato che la separava dall'altipiano antistante, unico punto facile per raggiungere la rocca.
Fu distrutto nel 1496 da Giovanni Borgia, fratello di Cesare Borgia, nel corso della guerra scatenata contro gli Orsini da Papa Alessandro VI Borgia, che peraltro non riuscì a impossessarsi del castello di Bracciano, che costituiva la maggiore fortezza della famiglia sul bacino.
Alcuni edifici che erano originariamente all’interno della cinta difensiva sono stati riutilizzati nei secoli ed oggi fanno parte del borgo di Trevignano.

Visualizza "Trevignano Romano (RM) – Rocca Orsini"
sulla nostra mappa interattiva

Nei dintorni....

Richiedi maggiori informazioni

CAPTCHA Image
C'è un Tesoro in ogni dove
Scopri la nostra Mappa Interattiva

Associazione Sportiva Dilettantistica e Culturale "Tesori del Lazio" - © Tutti i diritti riservati -
C.F. 97678830585 - Via Laura Mantegazza 45 - 00152 ROMA - Fax 06 99335415 - Iscriz. n. 164063 del Registro Nazionale CONI e Affiliata CSEN

web design Easy Grafica