COMUNE Bolsena

Bolsena (VT) – la Rocca Monaldeschi della Cervara

Bolsena (VT) - La Rocca dei Monaldeschi della Cervara

- Testi elaborati da TESORI DEL LAZIO ( 02-2010)

La sua costruzione risale al 1295 ad opera degli Orvietani, che in quel periodo avevano in possesso Bolsena.

Nel 1334 Ermanno Monaldeschi divenne podestà del centro, e durante i secoli XIV e XV i Monaldeschi eseguirono nella Rocca vari lavori di completamento e potenziamento delle opere difensive.

I Monaldeschi della Cervara furono nominati per diversi decenni degli inizi del XV secolo anche conti di Bolsena. 

I Monaldeschi convinsero, nel 1375, gli abitanti a ribellarsi all’autorità papale (Gregorio XI) ma questo causò l’ira del Papa che fece radere al suolo le mura e saccheggiare la città.

Dal 1451 Bolsena tornò sotto il dominio pontificio ed il dominio dei Monaldeschi terminò...  nel 1460 la Rocca risulta in degrado; agli inizi del 1500 l'interno venne ricostruito. Negli anni seguenti una parte di essa fu destinata a carcere, finché, con la caduta dei ponti di ingresso, le parti interne cominciarono a crollare.

Durante il XVI secolo Bolsena (e anche la rocca) fu saccheggiata ed incendiata dai Lanzichenecchi.

Nel 1612 la Rocca di Bolsena venne concessa al cardinale Sanesio, vescovo di Orvieto, per dimorarvi nella villeggiatura, con l'obbligo però di averne cura nella manutenzione. Un forte terremoto nel 1665 causò considerevoli danni, e in seguito, nel 1750, Benedetto XIV la concesse in enfiteusi al capitano Florido Zampi purché sostenesse la rilevante spesa per il restauro. 

Nel 1815 l’edificio della rocca, a pianta quadrata con quattro torri angolari, subì pesanti danneggiamenti da parte della stessa popolazione intenzionata ad impedirne la cessione a Luciano Bonaparte.

Nei primi anni del Novecento, a cura del Ministero dei Lavori Pubblici, furono effettuati i primi restauri. Nel 1977, con i contributi della Regione Lazio, sono iniziati i lavori per il consolidamento e l' allestimento di un museo.

Arrivati nel terrazzo, sugli spalti tra le due torrette, si potrà godere di un panorama unico.

Dal 1991 ospita un piccolo ma completo museo civico (Museo Territoriale del lago di Bolsena) che nei suoi tre piani presenta le testimonianze della storia di Volsinii e del suo territorio, partendo dalla preistoria, la protostoria fino agli etruschi per poi approfondire con i ritrovamenti della Volsinii romana.

Visualizza "Bolsena (VT) – la Rocca Monaldeschi della Cervara"
sulla nostra mappa interattiva

Nei dintorni....

Richiedi maggiori informazioni

CAPTCHA Image
C'è un Tesoro in ogni dove
Scopri la nostra Mappa Interattiva

Associazione Sportiva Dilettantistica e Culturale "Tesori del Lazio" - © Tutti i diritti riservati -
C.F. 97678830585 - Via Laura Mantegazza 45 - 00152 ROMA - Fax 06 99335415 - Iscriz. n. 164063 del Registro Nazionale CONI e Affiliata CSEN

web design Easy Grafica