eXplora - escursioni e avventura

Allumiere (RM) – Insediamenti perduti nelle terre della Farnesiana – un museo a cielo aperto

Allumiere (RM) – Insediamenti perduti nelle terre della Farnesiana un museo a cielo aperto Tesori del Lazio vi porterà domenica 1 marzo alla scoperta di antichi insediamenti della Tolfa. L’uscita outdoor partirà dal complesso abitativo della Farnesiana (risalente al ‘500 e destinato ad accogliere una comunità di minatori – famoso per la […]

LEGGI TUTTO
Archeotrekking da Camerata Nuova (RM) ai ruderi di Camerata Vecchia e alla piana di Camposecco

Escursione tra natura e storia – Explora Archeotrekking nel Parco dei Monti Simbruini da Camerata Nuova (RM) a Camerata Vecchia e ai piani di Camposecco Tesori del Lazio propone una nuova e affascinante escursione outdoor in un percorso ricco di storia e archeologia tra i territori di Camerata Nuova (RM) nel Parco Naturale Regionale dei […]

LEGGI TUTTO
Archeotrekking nel Parco dei Monti Simbruini da Cervara ai ruderi del Castello della Prugna

Escursione tra natura e storia – Explora Archeotrekking tra natura e storia nel Parco dei Monti Simbruini fino ai ruderi del Castello della Prugna o La Prugna  Tesori del Lazio ripropone un’affascinante escursione outdoor tra la natura e storia dei Monti Simbruini, dal borgo di Cervara di Roma fino ai ruderi del Castello della Prugna, passando […]

LEGGI TUTTO
Archeotrekking tra natura e storia lungo la via benedicti – Escursione dal Passo della Fortuna nei pressi di Ciciliano lungo il Sentiero dei Pellegrini

Escursione tra natura e storia lungo la Via Benedicti Tesori del Lazio propone una nuova e affascinante escursione outdoor immersi tra la natura, fede e storia lungo la via di San Benedetto (Via Benedicti) dal Passo della Fortuna, non lontano da Ciciliano (RM). Un archeotrekking aperto ad adulti e ragazzi, per domenica 16 ottobre pv, attraverso […]

LEGGI TUTTO
Bracciano (RM) – Un itinerario storico-archeologico e naturalistico nel territorio di Pisciarelli

Bracciano (RM) – Un itinerario storico-archeologico e naturalistico nel territorio di Pisciarelli EVENTO GRATUITO TESORI DEL LAZIO 2013 – 12 ottobre ANTEPRIMA GIORNATA DEL CAMMINARE 2013 Tesori del Lazio propone, in collaborazione con l’Associazione “Terre degli Orsini – Contea Pisciarelli”, un evento di Archeonatura, aperto a tutti e gratuito, per  […]

LEGGI TUTTO
Caprile (FR) – fraz. di Roccasecca – Alla ricerca dei luoghi della fede tra grotte e eremi

Percorsi di fede: Tra Santi e beati nella Valle del Melfa. Caprile (FR) – fraz. di Roccasecca  – Alla ricerca dei luoghi della fede tra grotte e eremi Dall’Eremo dello Spirito Santo per le Gole del Melfa, i ruderi di S. Eustasio, le grotte carsiche (Grotta Fronza), il medioevo di […]

LEGGI TUTTO
Cerveteri (RM) – Esplorazione geologica alla scoperta del vulcanismo nei Monti Sabatini

Natura segreta: Esplorazione geologica  alla scoperta del vulcanismo nei Monti Sabatini Alla scoperta del vulcanismo dell’alto Lazio – Anteprima Giornata del camminare Andremo alla scoperta di alcuni dei più bei geositi del Lazio settentrionale e delle affascinanti testimonianze di un epoca in cui la nostra regione era caratterizzata da un paesaggio […]

LEGGI TUTTO
Cittaducale (RI) – Le acque e i romani che trasformarono la Sabina

Le antiche Vie: “Via Salaria” da Cittaducale alle Gole del Velino Cittaducale (RI) – Le acque e i romani che trasformarono la Sabina. Da Cittaducale (RI) l’acqua sarà insieme alla Via Salaria il nostro principale punto di riferimento: non mancheranno così terme romane, laghi sulfurei, peschiere e chiese sprofondate in […]

LEGGI TUTTO
Cittaducale (RI) – Un suggestivo percorso dal Santuario rupestre di Madonna dei Balzi ai ruderi del Castello delle Grotte

Fortificazioni dimenticate: Tra fede e spada nella Sabina   Cittaducale (RI) – Un suggestivo percorso dal Santuario rupestre di Madonna dei Balzi ai ruderi del Castello delle Grotte. Da Cittaducale (RI) si arriva al Santuario rupestre per una sconnessa sterrata. Un sentiero da lì taglia ripido a mezza costa gli […]

LEGGI TUTTO
Cittaducale (RI) – Un suggestivo percorso dal Santuario rupestre di Madonna dei Balzi ai ruderi del Castello delle Grotte

Fortificazioni dimenticate: Tra fede e spada nella Sabina Cittaducale (RI) – Un suggestivo percorso dal Santuario rupestre di Madonna dei Balzi ai ruderi del Castello delle Grotte. Un nuovo Outdoor con Tesori del Lazio tra le due Valli,  create dal fiume Velino e da quello del Salto, alla ricerca dei […]

LEGGI TUTTO