COMUNE Tivoli

Tivoli (RM) – Santuario di Ercole Vincitore – il teatro

Tivoli (RM) - Santuario di Ercole Vincitore - il teatro

- Testi elaborati da TESORI DEL LAZIO (06-2010)

Identificato prima come una delle tante ville di Augusto da Pirro Ligorio, famoso architetto e pittore (1513-1583), poi come la villa di Mecenate, come ricordato da Antonio Nibby, illustre storico, archeologo e studioso di topografia antica (1792-1839), è ora accertato il ruolo di Santuario dedicato al culto di Ercole Vincitore, protettore dei commerci e divinità guerriera, che a lungo mantenne la funzione di fiorentissimo centro di scambi commerciali … oggi (2010 ndr) è quasi sempre chiuso al pubblico in attesa di approfonditi studi e restauri…

Poco fuori dall’antica città Tibur Superbum, le grandiosi rovine del Santuario di Ercole Vincitore, forse del I sec. a.C., sono quanto rimane di uno dei maggiori santuari monumentali del Lazio antico, tra cui quello di Palestrina e quello di Gabii, col modello del teatro-tempio. Purtroppo una serie di riutilizzazioni nel corso dei secoli (monastero, ferriera, fonderia di cannoni, fabbrica di armi, la prima centrale idroelettrica di Roma, ecc) ne ha compromesso una gran parte non ultima la Cartiera appunto detta “Mecenate”.

Il Santuario occupava complessivamente un’area di 3000 m2 con un impianto a schema rettangolare (188 x 140 metri) e si articolava, come era soliti all’epoca, in 3 strutture principali: un teatro, una grande piazza fortificata ed un tempio. Tutta la struttura poggiava su grandiose sostruzioni con più ordini sovrapposti, soprattutto sul lato nord-ovest dove la collina strapiombava sulla valle dell’Aniene. La particolarità era costituita proprio dal grandioso terrazzamento rettangolare chiuso su tre lati da un porticato e con il quarto lato che dominava la pianura aprendosi con la scenografia di una cavea teatrale dal diametro di più di 60 metri con gradinate suddivise in settori e 2 accessi laterali (forse contenente quasi 4000 spettatori) e con alle spalle in alto il tempio vero e proprio, in un podio con cella tripartita.

Di seguito una ricostruzione del sito proveniente dall'Archivio Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio 

Tivoli (RM) - Ricostruzione del complesso del santuario di Ercole Vincitore - from Archivio Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio

Visualizza "Tivoli (RM) – Santuario di Ercole Vincitore – il teatro"
sulla nostra mappa interattiva

Nei dintorni....

Richiedi maggiori informazioni

CAPTCHA Image
C'è un Tesoro in ogni dove
Scopri la nostra Mappa Interattiva

Associazione Sportiva Dilettantistica e Culturale "Tesori del Lazio" - © Tutti i diritti riservati -
C.F. 97678830585 - Via Laura Mantegazza 45 - 00152 ROMA - Fax 06 99335415 - Iscriz. n. 164063 del Registro Nazionale CONI e Affiliata CSEN

web design Easy Grafica