Soriano nel Cimino (VT) – Fraz. Sant Eutizio – Convento di Sant Eutizio

Soriano nel Cimino (VT) - Fraz. Sant’Eutizio - Convento di Sant'Eutizio 

La frazione di Sant’Eutizio si dice sorse nel IV secolo nel luogo dove venne sepolto definitivamente il corpo di un santo molto noto nel viterbese: Sant’Eutizio. Secondo alcune fonti storiche Sant'Eutizio sarebbe nato a Ferento, antica cittadina nei pressi di Viterbo, verso l'anno 250, e alla giovanissima età di 19 anni sarebbe stato già Presbytere (parroco) nella stessa Ferento. Il santo fu ucciso per ordine di Trasone, magistrato romano di Falerii. Dopo la sua morte avvenuta per decapitazione il corpo e la testa vennero recuperate dai fedeli del santo e il vescovo ne curò la sepoltura (non definitiva), avvenuta in delle catacombe situate a quindici miglia circa da Ferento, nei territori dell'attuale Soriano nel Cimino.

Visualizza "Soriano nel Cimino (VT) – Fraz. Sant Eutizio – Convento di Sant Eutizio"
sulla nostra mappa interattiva

Nei dintorni....

Richiedi maggiori informazioni

CAPTCHA Image
C'è un Tesoro in ogni dove
Scopri la nostra Mappa Interattiva

Associazione Sportiva Dilettantistica e Culturale "Tesori del Lazio" - © Tutti i diritti riservati -
C.F. 97678830585 - Via Laura Mantegazza 45 - 00152 ROMA - Fax 06 99335415 - Iscriz. n. 164063 del Registro Nazionale CONI e Affiliata CSEN

web design Easy Grafica