San Felice Circeo (LT) – Grotta del Fossellone

San Felice Circeo (LT) - Grotta del Fossellone

La grotta si trova sul versante meridionale del Promontorio del Circeo, in zona "Quarto Caldo", ed è accessibile sia via mare che via terra, tramite un sentiero. Essa è costituita da una cavità principale (con la “scarpata centrale”) e da una serie di antri secondari (Grotta Elena e gli antri laterali A-D).
Gli scavi, cominciati tra il 1937-1940, hanno consentito di ricostruire la storia dell’antro che sarebbe stato sommerso dalle acque del caldo mare interglaciale tra 130.000-120.000 anni fa.
Dopo la regressione del mare, all’inizio dell’ultima era glaciale, l’antro sarebbe stato abitato da cacciatori neandertaliani (75.000-50.000), di cui sono stati ritrovati numerosi scarti alimentari animali, tracce di fuochi e arnesi litici e di osso lavorato e, successivamente, Sapiens (30.000 anni fa). Ancora oggi la grotta è oggetto di studi.

Fonte: Futouring con licenza CC-BY-SA

Visualizza "San Felice Circeo (LT) – Grotta del Fossellone"
sulla nostra mappa interattiva

Nei dintorni....

Richiedi maggiori informazioni

CAPTCHA Image
C'è un Tesoro in ogni dove
Scopri la nostra Mappa Interattiva

Associazione Sportiva Dilettantistica e Culturale "Tesori del Lazio" - © Tutti i diritti riservati -
C.F. 97678830585 - Via Laura Mantegazza 45 - 00152 ROMA - Fax 06 99335415 - Iscriz. n. 164063 del Registro Nazionale CONI e Affiliata CSEN

web design Easy Grafica