COMUNE Percile

Percile (RM) Santa Maria della Vittoria

Percile (RM) Santa Maria della Vittoria

Le prime notizie sul sito risalgon al 1100, quando ne viene citata la donazione all’Abbazia di Farfa, insieme a tutto il “castrum Porcilis”, da parte del nobile Baraldo. La tradizione vuole che la chiesa nella sua struttura romano-gotica sia stata edificata per volere di Carlo d’Angiò per festeggiare la vittoria su Corradino di Svevia del 23 agosto 1268. Si dice infatti che per suo volere furono edificate sette chiese dedicate a s. Maria della vittoria nei luogho in cui il suo esercito aveva sostato. La chiesa ospito anche alcuni ornamenti provenienti dalla villa di adriano a Tivoli, successivamente trafugati. 

Visualizza "Percile (RM) Santa Maria della Vittoria"
sulla nostra mappa interattiva

Nei dintorni....

Richiedi maggiori informazioni

CAPTCHA Image
C'è un Tesoro in ogni dove
Scopri la nostra Mappa Interattiva

Associazione Sportiva Dilettantistica e Culturale "Tesori del Lazio" - © Tutti i diritti riservati -
C.F. 97678830585 - Via Laura Mantegazza 45 - 00152 ROMA - Fax 06 99335415 - Iscriz. n. 164063 del Registro Nazionale CONI e Affiliata CSEN

web design Easy Grafica