Oriolo Romano (VT) – Diga medievale

Oriolo Romano (VT)  - Diga medievale

- Testi elaborati da Tesori del Lazio (05-2012)

La diga fu impostata su un balzo naturale per sfruttarne il dislivello in favore di una vicina mola. Lo sbarramento, alto una decina di metri e lungo, in tutto il suo sviluppo, una cinquantina, fu costruito per reggere la spinta delle acque sia grazie al suo peso (lo spessore è infatti notevole specie alla base) sia attraverso dei muri di controspinta a valle del salto, che contribuivano a scaricare a terra la spinta dell'acqua nel bacino retrostante.
Dall'orlo della diga si aprono almeno 3 "finestre", dotate tutte di paratie, che dovevano servire a gestire i flussi di acqua che la diga deviava attraverso un canale verso la suddetta mola.  

Visualizza "Oriolo Romano (VT) – Diga medievale"
sulla nostra mappa interattiva

Nei dintorni....

Richiedi maggiori informazioni

CAPTCHA Image
C'è un Tesoro in ogni dove
Scopri la nostra Mappa Interattiva

Associazione Sportiva Dilettantistica e Culturale "Tesori del Lazio" - © Tutti i diritti riservati -
C.F. 97678830585 - Via Laura Mantegazza 45 - 00152 ROMA - Fax 06 99335415 - Iscriz. n. 164063 del Registro Nazionale CONI e Affiliata CSEN

web design Easy Grafica