Fiumicino (RM) – Loc. Isola Sacra – Tempio di Portunus

Fiumicino (RM) - Loc. Isola Sacra - Tempio di Portunus

-Testi elaborati da TESORI DEL LAZIO (07-2011)

Lungo la Via Portuense, poco prima dell’Episcopio di Porto, si erge all’interno di un’azienda agricola quel che rimane di un edificio in laterizio di forma circolare. Secondo alcuni studiosi rappresenta un mausoleo di età severiana, ma la tradizione vuole che questo fosse un tempio circolare dedicato a Portunus.

Alcune epigrafi trovate tra il 1553 e il 1555 nelle immediate vicinanze dal Cardinale Jean du Bellay, Vescovo di Porto, riportano di un tempio dedicato proprio a Portumno e alla Fortuna Tranquilla, e Pirro Logorio (1513-1583), famoso architetto e pittore, per primo identificò i resti proprio come appartenenti a quello specifico tempio. Antonio Nibby, illustre storico, archeologo e studioso di topografia antica (1792-1839) nel suo testo dedicato proprio alla città di Porto, riporta e conferma le ipotesi avanzate da Pirro Ligorio.

Ancora oggi è indicato come Tempio di Portuno, Portumnus o Portunus ed era posto lungo l’antica Via Portuense poco prima dell’ingresso alla città di Porto (Portus Romae o Portus Urbis) che nel 313 ottenne l’autonomia politica e amministrativa.

 

Un forte odore di alghe e incenso dovrebbe preannunciare l’apparizione di Portunus, un’antica divinità dei romani raffigurata come un ragazzo con barba cerulea ed ispida. Era invocato prima di attraversare il Tiberim flumen, all’epoca un’azione con mille imprevedibili insidie, ed era venerato da tutti coloro che facevano affari lungo il fiume… un vero e proprio dio dei fiumi e dei porti!

L’edificio, circondato da 24 colonne, era a pianta circolare ed era alto almeno 2 piani con una copertura presumibilmente a cupola. Nel piano terreno aveva 2 corridoi che si intersecavano mentre nel piano superiore vi era un unico locale con otto nicchie di cui 4 circolari e 3 rettangolari, l’ottava era la porta.

Visualizza "Fiumicino (RM) – Loc. Isola Sacra – Tempio di Portunus"
sulla nostra mappa interattiva

Nei dintorni....

Richiedi maggiori informazioni

CAPTCHA Image
C'è un Tesoro in ogni dove
Scopri la nostra Mappa Interattiva

Associazione Sportiva Dilettantistica e Culturale "Tesori del Lazio" - © Tutti i diritti riservati -
C.F. 97678830585 - Via Laura Mantegazza 45 - 00152 ROMA - Fax 06 99335415 - Iscriz. n. 164063 del Registro Nazionale CONI e Affiliata CSEN

web design Easy Grafica