Cottanello (RI) Cava di Marmo

Cottanello (RI) Cava di Marmo

Si tratta di una cava già attiva in epoca romana, riutilizzata durante il XVII secolo.

l materiale estratto consiste in calcari marnosi (cioè contenenti impurità argillose) riferibili alla formazione della Scaglia, estremamente deformati e tettonizzati. In tutti i dintorni del paese è possibile osservare fenomendi di deformazione tettonica anche a grande scala. Questi fenomeni hanno determinato la trasformazione di materiali sedimentari nel pregiato marmo di Cottanello.

Il colore del marmo è rosso bruno con diverse venature che lo resero pregiato e famoso sopratutto nel '600.

Il sito più famoso in cui fu utilizzato è la Basilica di San Pietro in  Vaticano (Roma), in cui furono impiegati marmi provenienti da molte parti dell'Italia centrale per abbassare i costi di costruzione (i marmi "colorati" pregiati provenivano infatti prevalentemente dall'estero). Nella Basilica di San Pietro il marmo di Cottanello fu impiegato per le colonne intorno agli altari laterali.

 

Visualizza "Cottanello (RI) Cava di Marmo"
sulla nostra mappa interattiva

Nei dintorni....

Richiedi maggiori informazioni

CAPTCHA Image
C'è un Tesoro in ogni dove
Scopri la nostra Mappa Interattiva

Associazione Sportiva Dilettantistica e Culturale "Tesori del Lazio" - © Tutti i diritti riservati -
C.F. 97678830585 - Via Laura Mantegazza 45 - 00152 ROMA - Fax 06 99335415 - Iscriz. n. 164063 del Registro Nazionale CONI e Affiliata CSEN

web design Easy Grafica