Collalto Sabino (RI) Montagliano Sfondato

Collalto Sabino (RI) Montagliano Sfondato

L'abitato fu fondato probabilmente intorno al IX secolo, fu possedimento Della Abbazia di Farfa. Nel 1268, la vittoria di Carlo d’Angiò su Corradino di Svevia a Scurcola si ripercosse sulle fortune del borgo, che era rimasto fedele alla Casata Sveva.

Il declino fu lento e rpobabilmente accelerato da un confronto anche bellico con Collalto nel '400. Passò nelle proprietà dei Colonna e da questi ceduto in enfiteusi agli Orsini nel 1437. Dopo  pochi anni Montagliano era quasi completamente abbandonato, e lo fu definitivamente prima del 1600.

La popolazione si trasferì a Collegiove, a San Lorenzo e a Collalto, Ricetto e Nespolo.

Montagliano fu definitivamente abbandonato alla fine del 1600.

Visualizza "Collalto Sabino (RI) Montagliano Sfondato"
sulla nostra mappa interattiva

Nei dintorni....

Richiedi maggiori informazioni

CAPTCHA Image
C'è un Tesoro in ogni dove
Scopri la nostra Mappa Interattiva

Associazione Sportiva Dilettantistica e Culturale "Tesori del Lazio" - © Tutti i diritti riservati -
C.F. 97678830585 - Via Laura Mantegazza 45 - 00152 ROMA - Fax 06 99335415 - Iscriz. n. 164063 del Registro Nazionale CONI e Affiliata CSEN

web design Easy Grafica