Cittaducale (RI) Chiesa di San Vittorino

Cittaducale (RI)  Chiesa di San Vittorino

La chiesa fu terminata intorno al 1613 ma sin dalle fasi costruttive fu chiaro che il suo destino era già segnato. L'edificio fu edificato in una zona acquitrinosa e ancor più grave, soggetta anche a forti fenomeni di sprofondamento. Ci troviamo infatti nella Piana di San vittorino, nota per il carsismo e i fenomeni di sprofondamento chiamati sinkhole. Oggi la chiesa appare semisprofondata nella campagna. La manifestazione più incredibile di come il sottosuolo della chiesa sia ancor oggi più che mai dinamico è la fuoriuscita direttamente dal pavimento della chiesa di una sorgente, che alimenta un copioso ruscello che come si vede esce all'aperto direttamente da quello che una volta era il portale principale della chiesa. La sorgente all'interno della chiesa (che ha il tetto quasi interamente crollato). L'acqua e limpidissima, e seppur fredda, e caratterizzata da emissione di gas. I fenomeni di sprofondamento e crollo hanno subito una accelerazione in tempi recenti a causa sia di eventi sismici sia all’aumentato afflusso della sorgente. Tutta la zona e interessata da numerosissime sorgenti mineralizzate.

Visualizza "Cittaducale (RI) Chiesa di San Vittorino"
sulla nostra mappa interattiva

Nei dintorni....

Richiedi maggiori informazioni

CAPTCHA Image
C'è un Tesoro in ogni dove
Scopri la nostra Mappa Interattiva

Associazione Sportiva Dilettantistica e Culturale "Tesori del Lazio" - © Tutti i diritti riservati -
C.F. 97678830585 - Via Laura Mantegazza 45 - 00152 ROMA - Fax 06 99335415 - Iscriz. n. 164063 del Registro Nazionale CONI e Affiliata CSEN

web design Easy Grafica