Caprarola (VT) Palazzo Farnese

Caprarola (VT) - Palazzo Farnese

Il primo progetto del Palazzo Farnese, su commissione dell’allora cardinale Alessandro Farnese, fu affidato ad Antonio Sangallo.
Nel 1530 iniziarono i lavori che già nel 1534 vennero sospesi a seguito dell'investitura pontificia del cardinale a papa, col nome di  Paolo III
I lavori furono ripresi nel 1559 per opera del nipote, Alesssandro il Giovane, ed affidati a Jacopo Barozzi detto il Vignola. L’obiettivo era di farne l'opera più famosa dei Farnese, più grande e fastosa del Palazzo Farnese di Roma, e segno della “rinascita” di una famiglia che aveva vissuto negli anni precedenti una forte perdita di potere nel panorama politico. I lavori richiamarono gli artisti più famosi dell’epoca, ed il progetto si estese anche all’impianto urbanistico di Caprarola.

Visualizza "Caprarola (VT) Palazzo Farnese"
sulla nostra mappa interattiva

Nei dintorni....

Richiedi maggiori informazioni

CAPTCHA Image
C'è un Tesoro in ogni dove
Scopri la nostra Mappa Interattiva

Associazione Sportiva Dilettantistica e Culturale "Tesori del Lazio" - © Tutti i diritti riservati -
C.F. 97678830585 - Via Laura Mantegazza 45 - 00152 ROMA - Fax 06 99335415 - Iscriz. n. 164063 del Registro Nazionale CONI e Affiliata CSEN

web design Easy Grafica