Barbarano Romano (VT) – Necropoli di San Giuliano – Tomba Cima

Barbarano Romano (VT) - Necropoli di San Giuliano - La Tomba Cima

- Testi elaborati da TESORI DEL LAZIO (05-2010)

Uno dei monumenti principali della Necropoli di San Giuliano è rappresentato dal Tumulo Cima con ben 25 metri di diametro e il tamburo ricco di modanature (oggi solo in parte conservate), situato nella necropoli meridionale denominata appunto Chiusa Cima. Sulla base dei reperti rinvenuti e sulle caratteristiche architettoniche gli studiosi datano la tomba all’inizio della seconda metà del VII secolo a.C.

Alla tomba principale si accede percorrendo il maestoso dromos scoperto dal quale si diramano 2 celle laterali comunicanti con il vestibolo centrale per un totale di sette camere. Il complesso funerario, simile a quelli di Cerveteri e di Vulci, presenta oltre alla tomba principale altre 6 tombe di epoca posteriore (seconda metà del VI secolo a.C.) più semplici, a monocamera, con tetto a doppio spiovente, i due letti funebri posti sui due lati e una  banchina di deposizione offerte in fondo.

Visualizza "Barbarano Romano (VT) – Necropoli di San Giuliano – Tomba Cima"
sulla nostra mappa interattiva

Nei dintorni....

Richiedi maggiori informazioni

CAPTCHA Image
C'è un Tesoro in ogni dove
Scopri la nostra Mappa Interattiva

Associazione Sportiva Dilettantistica e Culturale "Tesori del Lazio" - © Tutti i diritti riservati -
C.F. 97678830585 - Via Laura Mantegazza 45 - 00152 ROMA - Fax 06 99335415 - Iscriz. n. 164063 del Registro Nazionale CONI e Affiliata CSEN

web design Easy Grafica