COMUNE Anagni

Anagni (FR) Villa Magna cisterna romana

Anagni (FR) - Villa Magna

Subito in prossimità dei primi rilievi dei Lepini si trova il complesso di Villa Magna. È quanto originato dalla sovrapposizione di diversi edifici, a partire dai resti di una villa imperiale romana. Si trattava probabilmente di una villa rustica di epoca tardo repubblicana che  alla fine del I sec. d.C. era annoverata tra le proprietà imperiali.
Un monastero benedettino, S. Pietro di Villamagna, sorse sulle rovine della villa romana. Le testimonianze più antiche del cenobio risalgono al periodo della fondazione del monastero, attorno al VI secolo d.C. probabile periodo di fondazione. Il periodo più ricco della sua storia va dal X al XIII sec., quando il monastero si ingrandisce e diviene fulcro locale del processo di incastellamento della zona. Attorno all'edificio sorge un castrum.
Verso la fine del Duecento, dopo un lungo periodo di splendore, subì una forte ed improvvisa decadenza in seguito alla quale fu soppresso e annesso da Bonifacio VIII alla cattedrale di Anagni. 

Visualizza "Anagni (FR) Villa Magna cisterna romana"
sulla nostra mappa interattiva

Nei dintorni....

Richiedi maggiori informazioni

CAPTCHA Image
C'è un Tesoro in ogni dove
Scopri la nostra Mappa Interattiva

Associazione Sportiva Dilettantistica e Culturale "Tesori del Lazio" - © Tutti i diritti riservati -
C.F. 97678830585 - Via Laura Mantegazza 45 - 00152 ROMA - Fax 06 99335415 - Iscriz. n. 164063 del Registro Nazionale CONI e Affiliata CSEN

web design Easy Grafica