COMUNE Alatri

Alatri (FR) Porta Maggiore Foto

Alatri (FR)  Porta Maggiore  Foto

Le origini di Alatri sono da ricondurre alla popolazione degli Ernici (da cui il nome dei monti che la circondano) e a loro si deve la costruzione delle mura poligonali in cui si apre la porta che consentiva l’ingresso all’Acropoli (VII secolo a.C.). La porta, esposta a sud, è sormontata da una unica architrave, di dimensioni ciclopiche. L’Acropoli era l’area sacra del centro abitato e costituiva anche la parte fortificata più inaccessibile. Lungo il perimetro delle mura è possibile ammirare le diverse evoluzioni nella costruzione “a secco” delle mura: dai tratti con massi più rozzamente affiancati a quelle con i lati delle pietre perfettamente aderenti gli uni agli altri. L’unica altra entrata all’Acropoli era costituita da una piccola porta (Porta minore o Porta della Fertilità) sul lato nord-ovest del perimetro. Durante il periodo dell’abbandono e prima del suo recupero le mura poligonali furono usate come “cava” per la costruzione di altre opere edili. Dimensioni e orientamento delle porta, come pure della intera Acropoli, sembrano rispondere a stretti rapporti matematici e a stretti legami con alcune costellazioni.

Visualizza "Alatri (FR) Porta Maggiore Foto"
sulla nostra mappa interattiva

Nei dintorni....

Richiedi maggiori informazioni

CAPTCHA Image
C'è un Tesoro in ogni dove
Scopri la nostra Mappa Interattiva

Associazione Sportiva Dilettantistica e Culturale "Tesori del Lazio" - © Tutti i diritti riservati -
C.F. 97678830585 - Via Laura Mantegazza 45 - 00152 ROMA - Fax 06 99335415 - Iscriz. n. 164063 del Registro Nazionale CONI e Affiliata CSEN

web design Easy Grafica