Castel di Tora (RI) - Escursione in canoa sul Lago del Turano || Leggi tutti i dettagli su Tesori del Lazio
Downloads
Eventi nel Lazio
I tesori del Lazio
Gli Speciali
Outdoor

Home » Outdoor » » Castel di Tora (RI) - Escursione in canoa sul Lago del Turano

Comune: Castel di Tora

Castel di Tora (RI) - Escursione in canoa sul Lago del Turano

Castel di Tora (RI) - Escursione in canoa sul Lago del Turano con Tesori del Lazio Outdoor

Alla scoperta delle meraviglie del Lago del Turano 

Castel di Tora (RI) - il borgo e Antuni - Foto di G. Garofoli (06-2016)

 

Tesori del Lazio propone un nuovo outdoor di grande successo nella stagione precedente: un trekking in acqua con canoa lungo le sponde del Lago del Turano, aperto ad adulti e ragazzi, per sabato 10 giugno p.v. che ci permetterà di attraversare luoghi tra i più suggestivi di queste montagne e vallate ancora selvagge e poco frequentate dal turismo di massa.

Le canoe sono di facile utilizzo e prive di difficoltà anche per i neofiti. Banale a dirsi, ma per partecipare è fondamentale avere capacità natatorie ed è fondamentale non aver paura dell’acqua.

Il lago è un bacino artificiale realizzato sul fiume Turano, con una diga posta nei pressi del piccolo borgo di Posticciola, nel 1939 dalla società Terni. Il lago è oggi un angolo di bellezza agreste e rilassante natura, e anche se la creazione del bacino ha comportato enormi sacrifici da parte dei contadini, che hanno dovuto abbandonare le terre e le case, la stessa ha certamente creato dei luoghi suggestivi ed incantevoli, caratterizzati dal paesaggio variegato da forre, colline, valli, monti e boschi fino alla riva per quasi tutto il perimetro del lago.

Giornata adatta anche ai ragazzi ma solo se "allenati" ad una giornata al sole e nell'acqua. Sono previste soste per la colazione, per il pranzo e a fine giornata.

DATA DEFINITIVA:

SABATO 10 GIUGNO 2017

Escursione in canoa

 


 

TESORIDELLAZIO  - Raduno Outdoor - Escursione in canoa sul Lago del Turano RI 10-06-2017

 

Clicca sul banner per conoscere i contatti e resta sempre aggiornato sulla nostra Pagina di Facebook cliccando qui o cerca tutti i dettagli leggendo di seguito:

-- DICIOTTESIMO OUTDOOR TESORI DEL LAZIO 2017 --

DOVE ANDREMO?

Partiremo dal centro nautico della Lega Navale di Castel di Tora (RI), borgo medievale conosciuto fino al secolo scorso come CastelVecchio e dominato dalla torre dell'antico castello, e costeggeremo le rive, scoprendo i piccoli fiordi affascinati dal colore smeraldo delle acque e ammirando radure erbose o alti faraglioni calcarei, tra boschi di salice comune e pioppo bianco o faggete interrotte da boschi di cerri, carpini, querce e aceri.

Vedremo il piccolo borgo di Colle di Tora (già Collepiccolo) stretto su una lingua di terra, ora centro di pescatori e di sport acquatici, vedremo la penisola che ospita in alto i resti del castello del Drago e l'antico borgo disabitato di Antuni e, volendo, arriveremo al limite dell'imponente diga di Posticciola. 

 

Castel di Tora (RI) - il borgo - Foto di G. Garofoli (07-2015)

 

 

Faremo bagni e ammireremo, in tutto relax e quiete, la natura, la flora e la fauna del lago del Turano, posto al limite della Riserva Naturale del Cervia e Monte Navegna, istituita nel 1988, racchiuso tra i Monti Carseolani.
Se fortunati troveremo i ruderi medievali di Cornito (visibili solo quando scende il livello del lago) sull'isola che appare e scompare in base al livello del lago.
Rientrati al centro nautico, potremo continuare la giornata godendoci ancora delle ore di relax al sole o all'ombra lungo le rive per il pranzo al sacco o, non obbligatoriamente, decidere di approfittare del vicino ristorante locale per apprezzare la cucina tipica del lago e della terrazza panoramica.

 

Castel di Tora (RI) Il borgo Foto di M. Pesci (11 2011)

 

DIFFICOLTÀ DEL PERCORSO

Il percorso in canoa (sit on top) sulle placide acque del Lago del Turano è un’occasione unica e indimenticabile. Le sponde serpeggiano tra il verde della folta e variegata vegetazione e ci accompagnano alla scoperta di meraviglie incontaminate, donandoci momenti di relax e tranquillità. Fondamentale è avere capacità natatorie e non aver paura dell’acqua. Non bisogna avere particolari doti fisiche.

Il percorso non sarà mai particolarmente impegnativo e non ci saranno rischi se si seguiranno i nostri consigli. La canoa è uno sport emozionante e avventuroso ma allo stesso tempo alla portata di tutti, poiché non è necessario avere doti particolari.

Obbligatorio è, sempre e comunque, l'utilizzo del giubbotto di salvataggio anche su acque calme come quelle del lago del Turano, noleggiabile insieme alla canoa ed alla pagaia, al centro nautico a prezzi vantaggiosi per i soci di Tesori del Lazio.

Castel di Tora (RI) - Ruderi di Cornito nel Lago del Turano - Foto di G. Garofoli (07-2015)

COSA SERVE  

Si raccomanda un abbigliamento per outdoor, comodo e traspirante, e di portare con voi quanto occorre per una giornata tipica di mare e sole.

Non dimenticate il pranzo "al sacco" e ricordate di avere con voi una giusta dose di liquidi per il periodo oramai quasi estivo. 

Per avventurarsi con la canoa sulle acque del lago, nella stagione calda, non serve un abbigliamento particolare: la sola accortezza consigliata è che esso sia comodo e in linea con le temperature della stagione.

Ogni partecipante potrà indossare un costume o pantaloncini da mare o pantaloncini ad asciugatura rapida ed una t-shirt, da indossare mentre si pagaia (e quindi si possono bagnare) o una maglia in neoprene protezione UV o una termica da 1 mm.

Risulteranno utili scarpe da scoglio o calzari in neoprene o vecchie sneakers o scarpe da tennis vecchie, insomma calzature comode che potranno essere bagnate senza problemi.

Da non dimenticare poi di lasciare in auto per il "dopo escursione": un asciugamano, una t-shirt, una maglia a maniche lunghe (felpa o pile da utilizzare in caso di vento), un eventuale cambio completo di indumenti ed una giacca impermeabile.

Sarà possibile portare un piccolo zaino purchè impermeabile o una piccola sacca stagna

ATTENZIONE: Se volete portare con voi in canoa il telefono, la macchina fotografica o altri oggetti sensibili all'umidità portate con voi una custodia impermeabile per proteggerli dall’acqua.

Per le escursioni in canoa, durante il periodo primaverile ed estivo, potrà risultare utile inoltre portare con sé:

  • un cappello per ripararsi dal sole,
  • una crema solare,
  • eventuale bottiglietta d’acqua,
  • degli snack
  • ed un repellente per eventuali insetti.

E’ prevista una sosta lungo il percorso di andata per la colazione, una per il pranzo al sacco ed una, a fine escursione, prima di riprendere la strada verso casa.

IMPORTANTE: Sarà possibile noleggiare in loco presso il centro nautico la canoa, con la pagaia ed il giubbotto salvagente ad un prezzo di favore per i soci di Tesori del Lazio.

 

Castel di Tora (RI) - Sotto il borgo disabitato di Antuni e l'eremo di San Salvatore - (06-2016)

 

RIASSUNTO INFO PERCORSO

Dislivello itinerario: Nessuno
 
Tempo di escursione/ visita totale: 5 h circa, soste incluse

Difficoltà percorso: nessuno

Scala difficoltà: T (turistico) 
 

CHI PUÒ PARTECIPARE E PRENOTAZIONI

Le uscite sono dedicate ai soci dell’Associazione Tesori del Lazio, ma chiunque fosse interessato può diventare facilmente e velocemente socio di Tesori del Lazio.

Chi non è ancora socio potrà associarsi compilando il modulo di richiesta adesione qui scaricabile seguendo le istruzioni che trova su http://www.tesoridellazio.it/associarsi.php  Oppure potrà associarsi, in via eccezionale, direttamente al momento dell’appuntamento.

Chi non è ancora socio, e decide di associarsi nel giorno della uscita, deve sempre prenotarsi inviando una mail all’indirizzo outdoor@tesoridellazio.it indicando nome, cognome, data di nascita e recapiti telefonici.

Al momento della iscrizione si potrà scegliere tra le seguenti formule:

·  socio ordinario (30€  per 5 uscite outdoor a scelta, convenzioni, assicurazione base e accesso alla sezione riservata del sito web)

·  promozione speciale: iscrizione una tantum di 10€ comprensiva di assicurazione base e convenzioni, e pagamento in loco di volta in volta di 8€ per ciascuna uscita outdoor come contributo di partecipazione e organizzazione.

La tessera ha sempre validità 365 giorni dal momento dell’emissione.

soci possono invece prenotarsi direttamente sul form on line (con il numero di tessera definitivo o provvisorio) posto in fondo alla pagina dell’evento oppure scrivendo anche loro all’indirizzo outdoor@tesoridellazio.it o al solito tramite sms o whatsapp. Indicare  per i primi due casi sempre il numero di cellulare per le comunicazioni urgenti.

Per i ragazzi fino a 13 anni la prima uscita è gratis per permettergli di capire se il contatto con la natura e la storia possano essere di loro interesse. Pagheranno solo le quote "esterne" se dovute: ingressi musei, affitto attrezzature sportive, etc

Bambini fino a 10 annigratis (obbligatoria solo la quota di 10€ per l'assicurazione e gestione amministrativa). Hanno quindi diritto a partecipazione illimitata alle attività nei 365 giorni di validità della tessera purché sempre accompagnati da un genitore (socio) o un adulto associato e con delega dei genitori.

Castel di Tora (RI) - Sul Lago del Turano - Foto di G. Garofoli (07-2015)

DURATA

L'escursione si concluderà comunque nel primo pomeriggio e facoltativamente si potrà fare una breve e riposante pausa in uno dei tanti locali di Castel di Tora (RI) per concludere la giornata con uno spuntino, un aperitivo o una fredda bevanda.

 

GLI APPUNTAMENTI

Primo appuntamento alle 8.15 presso il parcheggio di fronte al The Village, raggiungibile proveniendo da Roma dall’autostrada Roma - Aeroporto di Fiumicino prendendo l’uscita Parco dei Medici (è quindi all’interno del GRA). Se vuoi vedere dove è clicca su http://goo.gl/maps/ggttI

Secondo appuntamento alle 9.15 all'uscita dell'A24 (Roma - L'Aquila) "Carsoli" - dirigersi alla vostra sinistra, direzione Rieti/Carsoli, lungo la Strada Statale Tiburtina Valeria (SR5), al Km. 68.800. Proseguire per circa 400 metri ed entrare all'interno dello spazio del centro commerciale all'aperto. Appuntamento al Bar Pasticceria posto in fondo al centro commerciale, prima del Todis. Se vuoi vedere dove è clicca su http://goo.gl/maps/9aUQmuatpS92

Agli appuntamenti sarà possibile ottimizzare il numero dei posti auto disponibili e possiamo riservare posti auto per i primi che si prenotano al primo appuntamento

Eventuali appuntamenti intermedi non previsti dal programma saranno valutati e concordati direttamente con i partecipanti che ne avranno fatta richiesta.

IMPORTANTE: Gli appuntamenti sono esclusivi per quanti ci comunicheranno precedentemente l’adesione all’evento ed il luogo di appuntamento preferito. Aspetteremo solo chi ha confermato la partecipazione e rilasciato un numero di cellulare.

 

ESCLUSIONE, ANNULLAMENTO E/O VARIAZIONI

Per motivi legati alla organizzazione dell'escursione il termine ultimo per la prenotazione sarà Venerdì 9 giugno alle ore 14.

Il programma può subire annullamenti o variazioni a causa di avverse condizioni atmosferiche ed è quindi utile tenere d’occhio il meteo nei giorni precedenti, contattandoci in caso di dubbi.

Il programma della uscita può infine subire modifiche, nei percorsi o nei luoghi, anche per ragioni non prevedibili che dovessero presentarsi al momento stessa della escursione (come improvvisa inaccessibilità dei luoghi, manifestazioni, eventi, ecc).

Entro la serata di venerdì 9 giugno verrà comunicata - via sms, e/o whatsapp, e/o chat e/o mail e/o chiamata vocale - agli iscritti alla uscita, la conferma del regolare svolgimento del programma, l’annullamento o eventuali variazioni.

Attenzione posti limitati! - Farà fede la data/ora della email (o per i soci la data/ora del sms o del msg su whatsapp) per la prenotazione.

 

NORME GENERALI DI COMPORTAMENTO

Rispettate gli appuntamenti e gli orari previsti per le varie fasi dell’evento Outdoor, evitate di causare disguidi e ritardi al gruppo; rispettate l’ambiente naturale e mantenete inalterate le caratteristiche storico-archeologiche del luogo frequentato.

Tutti i partecipanti all’evento Outdoor devono sempre prestare la massima collaborazione e solidarietà costruttiva.

Iscrivendosi agli eventi Outdoor i partecipanti accettano e si impegnano ad osservare le norme del “Vademecum TESORI DEL LAZIO OUTDOOR” e tutte le prescrizioni ed indicazioni riportate nelle eventuali schede informative e tecniche relative.

 

Castel di Tora (RI) - in canoa sul Lago del Turano - Foto di G. Garofoli (06-2016)

 

INFO

Resp.le dell'organizzazione di questo outdoor: Gianni Garofoli (339 1925557)

Per qualsiasi informazione, chiarimenti e/o prenotazioni scrivere a outdoor@tesoridellazio.it o chiamare il 339 1925557 (Gianni)

 

IMPORTANTE

Gli eventuali costi degli accessi ai siti di volta in volta visitati, o del noleggio di particolari attrezzature sportive, sono a carico di ciascun partecipante. Le prenotazioni se necessario saranno preventivamente effettuate da Tesori del Lazio. 

La sola conferma di partecipazione utilizzando Facebook tramite commento al link o utilizzando il tasto "partecipo" nella scheda evento, non sarà presa in considerazione per l'appuntamento.

Questa modalità vale per tutti anche per coloro che hanno già partecipato ai precedenti eventi outdoor...

Grazie a tutti!

Castel di Tora (RI) - Il verde smeraldo del Lago del Turano - Foto di G. Garofoli (07-2015)

Testi elaborati da TESORI DEL LAZIO© 2017 - Tutti i diritti riservati

Prenota subito quest'uscita

CAPTCHA Image

Per favore, digita le cifre/lettere che vedi nel box:

Visualizza "Castel di Tora (RI) - Escursione in canoa sul Lago del Turano" sulla mappa

Nei dintorni....

Visualizza nel dintorni:

Downloads
Eventi nel Lazio
I tesori del Lazio
Gli Speciali
Outdoor