Sezze (LT) - Villa romana detta Le Grotte || Leggi tutti i dettagli su Tesori del Lazio
Downloads
Eventi nel Lazio
I tesori del Lazio
Gli Speciali
Outdoor

Home » I tesori del Lazio » Ville antiche e antiche terme » Sezze (LT) - Villa romana detta Le Grotte

Comune: Sezze

Sezze (LT) - Villa romana detta Le Grotte - Foto di G. Garofoli (10-2010)

Sezze (LT) - Villa romana detta Le Grotte

Sezze (LT) - Villa romana detta Le Grotte 

- Testi elaborati da TESORI DEL LAZIO (10-2010)

 

Nel territorio della colonia latina di Setia, lungo le colline che guardano il mare, grandi ville si svilupparono in età romana grazie al clima mite dell’agro pontino, ma l’incuria e l’ignoranza stanno cancellando i loro ricordi…

 

Nel territorio di Sezze numerose sono le testimonianze archeologiche, tra queste vi è la villa, addossata alle pendici del Monte Trevi e lungo la strada per Priverno, denominata “Le Grotte”.

Si tratta di una grande costruzione su due terrazze: la base è costituita da 12 ambienti coperti a volta,intercomunicanti tra loro, con le arcate aperte verso la pianura. in opera incerta e con piedritti e archi in opera quadrata. Gli ambienti furono più volte rimaneggiati fino a creare alcune cisterne, chiudendone un paio e intonacandole in signino.

Il piano superiore comprende strutture in opera incerta. Sono tutt’oggi parzialmente in piedi due criptoportici addossati (anche se uno presenta una profonda spaccatura per tutto il verso di percorrenza), con lesene tra le quali si aprono finestre con archi a tutto sesto. Nella parete interna del secondo criptoportico è collocato un ninfeo, di pianta rettangolare e coperto con volta a botte e una cisterna, sul retro del ninfeo, che provvedeva all'alimentazione idrica.

Visualizza "Sezze (LT) - Villa romana detta Le Grotte" sulla mappa

Nei dintorni....

Visualizza nel dintorni:

Downloads
Eventi nel Lazio
I tesori del Lazio
Gli Speciali
Outdoor