Sant Oreste (RM) – Su per gli eremi, le cappelle rupestri e i conventi del Monte Soratte

  • DISLIVELLO
  • TEMPO DI ESCURSIONE
  • LUNGHEZZA ITINERARIO
  • LIVELLO DIFFICOLTA'
  • CHI PUO' PARTECIPARE

Percorsi di fede: La fede cristiana sul tempio di Apollo Sorano

Sant'Oreste (RM) - Su per gli eremi, le cappelle rupestri e i conventi del Monte Soratte.

Tra la lussureggiante vegetazione del Monte Soratte si incontrano numerosi eremi e monasteri dove San Silvestro e Santa Romana erano di casa. Da Sant'Oreste (RM) per gli eremi, le cappelle rupestri e i conventi del Monte Soratte. Dall’alto del Monte Soratte che domina rutta la vallata del Tevere un sentiero con sali-scendi tra i lecci ci permette di visitare la Chiesa/grotta di Santa Lucia, l’Eremo di Sant’Antonio, la cappella dell’Annunziata degli Alberoni, e sulla vetta (691 m) l’Eremo di San Sebastiano e la magnifica Chiesa-eremo di San Silvestro, ricostruita nel 747 e ricca di affreschi dell’epoca carolingia. Si riscende poi per l’antico Eremo/Santuario di Santa Romana per completare il giro tra i ruderi medioevali della Casaccia dei Ladri.

PROSSIMA DATA: Da definire


Eremi del Monte Soratte - Decimo Outdoor Tesori del Lazio 2012

EVENTO PRECEDENTE: 29/09/2012

Dettagli su: http://www.facebook.com/events/202775593189265

oppure di seguito:

Tesori del Lazio vi propone il Decimo Raduno Outdoor per sabato 29 settembre pv: Percorsi di fede: La fede cristiana sul tempio di Apollo Sorano - il Monte Soratte

Sarà un evento Outdoor eccezionale perché non solo ci porterà alla scoperta di alcuni tesori nascosti nella montagna considerata Sabina, ma sarà un vero trekking all’interno di una Riserva Naturale alla ricerca di eremi e grotte nel luogo di culto per eccellenza di sabini, capenati, falisci ed etruschi e poi di papi e santi.. per poi andare alla ricerca di castelli e torri di avvistamento nella valle sottostante al Monte Soratte!

DECIMO RADUNO TESORI DEL LAZIO OUTDOOR

DOVE ANDREMO?

Da Sant’Oreste (RM) percorreremo un sentiero per gli eremi, le cappelle rupestri e i conventi del Monte Soratte. Nel pomeriggio scenderemo alla ricerca dei ruderi del castello di Versano e poi delle numerose torri di avvistamento della vallata sottostante, ma non sarà solo questo… sarà un’indimenticabile giornata piena di scoperte, mistero e fascino…

LUOGO DELL'APPUNTAMENTO?

Appuntamento alle 09.30 al Bar “B.Bar ‘41“ - vicino al parcheggio del paese -  quasi sotto al grande Palazzo Canali.

Per chi viene dall’Autostrada A1, subito dopo l’uscita “Ponzano Romano - Soratte” prendere la direzione a destra per S.Oreste e dopo 300 metri circa, al primo incrocio con la Via Provinciale, appuntamento alle 09.00 al piccolo parcheggio a destra del concessionario AUTOFANI (vedi dove cliccando qui http://goo.gl/maps/fPv2v). Per essere puntuali all’appuntamento in paese delle 09.30 si prega di non tardare a questo appuntamento.

COME ARRIVATE AL LUOGO DELL'APPUNTAMENTO?

Viaggerete come credete ovvero i partecipanti viaggeranno con mezzi propri, a proprie spese e sotto la propria responsabilità; se vorrete potrete accordarvi  tra Voi per limitare il numero delle auto da utilizzare... Al luogo dell’appuntamento potremo lasciare qualche mezzo per ottimizzare gli spostamenti.

COSA CERCHEREMO E FOTOGRAFEREMO?

Andremo in un luogo “sacro” per tante civiltà e tanti secoli: un monte isolato scelto da sabini, falisci, capenati, etruschi e poi dai romani col tempio del Soranus Apollo, fino ad arrivare ai cristiani dove Santi e forse Papi decisero di rifugiarsi: chi in cerca di silenzio e meditazione e chi per sfuggire alle persecuzioni.

Andremo alla ricerca dei tesori di quella “isola” Sabina, la montagna sacra, cantata da Orazio, citata da Strabone, Plinio il Vecchio, Virgilio e Dante - Un itinerario storico-archeologico e naturalistico tra antichi insediamenti, tra grotte e vette, dove eremiti, santi e papi portarono la loro carità e fede…

CHI PUÒ PARTECIPARE?

I soci dell’Associazione Tesori del Lazio. L'iscrizione all'Associazione Tesori del Lazio è aperta a tutti coloro che vogliano partecipare alle nostre iniziative di promozione, valorizzazione e difesa del patrimonio artistico, culturale e naturalistico, agli outdoor e/o ad altre iniziative o che vogliano comunque sostenere il progetto di Tesori del Lazio.

Il costo della tessera come socio ordinario è di 30 euro, ed è comprensivo di una assicurazione standard e 5 uscite Outdoor a scelta tra le numerosissime a calendario. La tessera ha validità 1 anno dal momento del rilascio. Inoltre permette l’accesso privilegiato ai contenuti georeferenziati del sito http://www.tesoridellazio.it, a convenzioni speciali con i partner e molto altro ancora. Per iscriversi è sufficiente compilare il modulo di richiesta adesione scaricabile cliccando qui.

Per maggiori informazioni, per iscrizioni on line, per prenotazioni eventi Outdoor, per le convenzioni, le altre formule socio, etc andate nella home di http://www.tesoridellazio.it

Il socio di Tesori del Lazio che vuole partecipare agli eventi Outdoor è una persona fisicamente idonea. Non c’è bisogno di essere sportivi allenati, ma serve spirito di avventura e una buona dose di curiosità: luoghi ameni e evidenze archeologiche ai più sconosciuti ce li mettiamo noi!

I minorenni partecipano agli eventi Outdoor soltanto se accompagnati da almeno un genitore, o da altra persona da questi delegata per iscritto; il genitore e/o l’accompagnatore rimane unico responsabile del minore per tutta la durata dell’evento.

COSA PORTARE:

Ovviamente SCARPE DA TREKKING o con suola scolpita tipo vibram e abbigliamento per l’outdoor e magari anche una macchinetta fotografica. Non dimenticate mai di portare delle bevande preferibilmente non gasate ed è consigliabile una piccola torcia (con batterie cariche) per chi volesse “curiosare” all’interno dei cunicoli e/o delle grotte che incontreremo.

Un k-way o una giacca impermeabile dovranno avere sempre un piccolo spazio nel vostro zaino.

Per un abbigliamento adeguato comunque CONTROLLATE SEMPRE LE PREVISIONI METEO. Potete consultare anche la nostra scheda ”Il Meteo nel Lazio

QUANTI SAREMO:

Il numero massimo di iscritti alle escursioni non può superare, di regola, le 20 persone, salvo che non sia possibile sdoppiare il gruppo dei partecipanti ed assegnare ad ogni sottogruppo un cosiddetto Coordinatore Tecnico.

DURATA:

L’evento è stato concepito per avere la durata di una giornata, per questo, abbiamo riportato le ore 09.00 come orario di partenza prevista sul luogo dell’appuntamento e, in linea di massima, le ore 17.30/18.00 circa per il rientro al luogo convenuto. Ovviamente su richiesta preventiva e con tutti i partecipanti concordi, si potrà prolungare l’orario del rientro al posto convenuto alle 18.30 circa.

PRANZO:

Il pranzo sarà "al sacco" per non rischiare di passare la giornata al ristorante (il tempo per una sosta al bar lo troveremo!) ma su richiesta, per gruppi omogenei con 10 o più Soci, ogni evento outdoor potrà essere rimodellato, prevedendo una sosta di max 2 ore per un pranzo con menù fisso presso un ristorante da noi consigliato, senza togliere all’evento Outdoor gli elementi che lo caratterizzano e garantendo, comunque, il fascino della scoperta.

OBBLIGATORIETÀ:

Iscrivendosi agli eventi Outdoor i Soci accettano e si impegnano ad osservare le norme del presente “Vademecum TESORI DEL LAZIO OUTDOOR” (qui in versione minima e rintracciabile in versione completa al link cliccando qui) e tutte le prescrizioni ed indicazioni riportate nelle eventuali schede informative e tecniche relative.

COME COMPORTARSI:

Rispettate gli appuntamenti e gli orari previsti per le varie fasi dell’evento Outdoor, evitate di causare disguidi e ritardi al gruppo dei soci; rispettate l’ambiente naturale e mantenete inalterate le caratteristiche storico-archeologiche del luogo frequentato. Tutti i partecipanti all’evento Outdoor devono sempre prestare la massima collaborazione e solidarietà costruttiva. Il comportamento dei singoli è sempre da ascriversi alla personale e piena responsabilità degli stessi, soprattutto nei confronti di terzi. Verso questi l’Associazione Tesori del Lazio non assume alcuna responsabilità.

ESCLUSIONE, ANNULLAMENTO E/O VARIAZIONI:

La mancanza di idoneo equipaggiamento è causa di esclusione dalla partecipazione agli eventi. Il programma può subire annullamenti o variazioni, per cattive e/o pessime condizioni atmosferiche, oppure impossibilità momentanea da parte dei Dirigenti Sportivi e/o dei Coordinatori Tecnici di sviluppare il percorso previsto.

 

Fateci sapere se verrete con noi... e se siete Soci di Tesori del Lazio utilizzate l’apposito form di prenotazione dell’evento Outdoor riportato in basso.

 

IMPORTANTE:

Se avete intenzione di venire la conferma DEFINITIVA dovrà essere comunque tramite il modulo di prenotazione sopra richiamato riportando anche il numero del Vs. cellulare per eventuali accordi e comunicazioni dell’ultimissimo minuto. Diversamente, la sola conferma tramite commento al link o utilizzando il tasto "partecipo" nella scheda evento, non sarà presa in considerazione per l'appuntamento.

Questa modalità vale per tutti anche per coloro che hanno già partecipato ai precedenti FotoRaduni. Grazie a tutti! Per maggiori dettagli sugli eventi Outdoor utilizzate SEMPRE la e-mail dedicata: outdoor@tesoridellazio.it  

Visualizza "Sant Oreste (RM) – Su per gli eremi, le cappelle rupestri e i conventi del Monte Soratte"
sulla nostra mappa interattiva

Nei dintorni....

Prenotati per questo outdoor

Devi eseguire il login per poterti prenotare per questa uscita
C'è un Tesoro in ogni dove
Scopri la nostra Mappa Interattiva

Associazione Sportiva Dilettantistica e Culturale "Tesori del Lazio" - © Tutti i diritti riservati -
C.F. 97678830585 - Via Laura Mantegazza 45 - 00152 ROMA - Fax 06 99335415 - Iscriz. n. 164063 del Registro Nazionale CONI e Affiliata CSEN

web design Easy Grafica