Roccasecca (FR) – Un percorso nelle terre dei D’Aquino alla ricerca delle loro antiche sedi.

  • DISLIVELLO
  • TEMPO DI ESCURSIONE
  • LUNGHEZZA ITINERARIO
  • LIVELLO DIFFICOLTA'
  • CHI PUO' PARTECIPARE

Fortificazioni dimenticate: Le terre dei D’Aquino

ROCCASECCA FR ruderi del mastio

Roccasecca (FR) - Un percorso nelle terre dei d'Aquino alla ricerca delle loro antiche sedi.

Dalla chiesetta dedicata ai grandiosi ruderi del castello, forse natio del Doctor Angelicus, come veniva chiamato S. Tommaso, passando per la fortezza del Monte di Asprano, per poi arrivare, volendo, alla romana città di Aquinum…

PROSSIMA DATA: 11/11/2012

 


 

 

Dettagli su http://www.facebook.com/events/123637677791937/

oppure di seguito:

Tesori del Lazio vi propone un nuovo Raduno Outdoor per domenica 11 novembre pv: Fortificazioni dimenticate: Le terre dei D’Aquino che si svolgerà nella zona tra Roccasecca e Colle San Magno (FR)
Sarà un evento Outdoor che ci porterà alla scoperta delle antiche fortificazioni del Monte Asprano e alla ricerca di resti di antiche civiltà che l’hanno frequentato, lasciandoci mura poligonali, dolmen e numerose grotte utilizzate poi fino all’inizio del secolo.

 

-   TREDICESIMO OUTDOOR TESORI DEL LAZIO 

DOVE ANDREMO?

Andremo dal borgo castello per le vie medievali dell’attuale Roccasecca, in una sorta di trekking urbano, per entrare poi all’interno delle mura di cinta del villaggio di “Roccam Siccam” che alta volge lo sguardo sullo sbocco della valle del Melfa. Raggiungeremo quel che rimane del castello dei Conti d’Aquino per poi incamminarci verso la vetta del Monte Asprano dove si erge la rocca fortificata di “Castrum Coeli”.

DIFFICOLTA’ DEL PERCORSO

Il percorso è per la prima parte, fino al castello dei Conti di Aquino, facile (T), la seconda parte, intorno alla vetta dell’Asprano e alcune possibili deviazioni non obbligatorie richiedono un impegno leggermente maggiore (E).

COSA VEDREMO

L’escursione ci permetterà di curiosare tra i resti, dapprima della parte disabitata di borgo “castello” di Roccasecca per poi giungere alla chiesa di S. Tommaso, nei pressi della quale è uno degli ingressi al recinto fortificato del villaggio medievale del “Castrum cum Rocca”, poi citato come Roccam Siccam (a causa della siccità del luogo), edificato intorno alla rocca voluta dall’abbazia di Montecassino sul versante meridionale del massiccio per difendersi dai longobardi che all’epoca avevano preso di mira il sistema di rocche dl cassinate. Proseguiremo verso la vetta dell’Asprano dove incontreremo resti di antiche civiltà e numerose grotte utilizzate anche da monaci benedettini, eremiti e banditi, per arrivare al “Castrum Coeli”, l’edificio fortificato voluto dai gastaldi d’Aquino proprio per bloccare l’espansione della potente abbazia, posto sulla cima del complesso montuoso a guardia della valle del Liri.

Per chi vorrà proseguire anche per il resto della giornata ci sarà la eventuale possibilità di scendere a valle e raggiungere Aquino per scoprire quanto rimane della potente colonia romana e del medioevo aquinate.

 

COSA SERVE

Come sempre scarpe da trekking, abbigliamento comodo da outdoor, l’occorrente per il pranzo "al sacco". Sono previste soste in paese per la colazione e a fine tour.

CHI PUÒ PARTECIPARE  E PRENOTAZIONI

Le uscite sono dedicate ai soci dell’Associazione Tesori del Lazio, ma se avete amici interessati portateli con voi!

Chi non è ancora socio potrà associarsi in via eccezionale direttamente al momento dell’appuntamento. Se avete il nominativo qualche giorno prima metteteci in contatto e potremmo velocizzare le pratiche per l’emissione della tessera e l’assicurazione. Chi non è ancora socio deve prenotarsi inviando una mail all’indirizzo outdoor@tesoridellazio.it, indicando nome, cognome, età e recapiti telefonici.

I non soci potranno al momento scegliere se usufruire della vostra stessa promozione (socio ordinario 30€ compresa assicurazione base, 5 uscite outdoor a scelta, convenzioni ed accesso alla sezione riservata del sito web) oppure la promozione dell’autunno (iscrizione una tantum 10€ compresa assicurazione base e convenzioni e pagamento in loco di volta in volta di 8€ per ciascuna uscita outdoor). Come sempre la tessera avrà validità 365 giorni dal momento dell’emissione.

I soci possono invece prenotarsi direttamente sul form on line (con il numero di tessera definitivo o provvisorio)  posto in fondo alla presente pagina oppure via mail all’indirizzo outdoor@tesoridellazio.it. Riportare in entrambi i casi il numero di cellulare per le comunicazioni urgenti.

DURATA

Il tour base si concluderà nelle prime ore del pomeriggio. Su richiesta di chi volesse proseguire sarà possibile prolungare l’orario del rientro e visitare gli altri siti già indicati in COSA VEDREMO.

GLI APPUNTAMENTI

Per chi parte da Roma primo appuntamento (solo su richiesta) ore 8.10 a Roma presso San Giovanni, sotto la statua di San Francesco

Secondo appuntamento ore 09.30 dopo l’uscita Pontecorvo/Castrocielo (FR) dell'autostrada A1 – al parcheggio dell’Albergo “Liolà” a 50 metri dopo il primo bivio, dopo il casello, a sinistra in direzione Aquino/Roccasecca/Castrocielo. Se vuoi vedere dove clicca su http://goo.gl/INjXO

Ultimo appuntamento e partenza ore 10.00 a Roccasecca (FR) al parcheggio della fontana posta sul limitare del borgo “castello” di Roccasecca, in via Mansone. Se vuoi vedere dove clicca su http://goo.gl/LU0Uz

ESCLUSIONE, ANNULLAMENTO E/O VARIAZIONI:

L’evento si terrà con minimo 5 partecipanti/soci escluso il personale di staff di Tesori del Lazio.
Il programma può subire annullamenti o variazioni a causa di avverse condizioni atmosferiche. E utile quindi tenere d’occhio il meteo nei giorni precedenti, scriverci in caso di dubbi, e controllare il vostro cellulare poiché vi informeremo tempestivamente con un sms in caso di annullamento.

COME COMPORTARSI:

Rispettate gli appuntamenti e gli orari previsti per le varie fasi dell’evento Outdoor, evitate di causare disguidi e ritardi al gruppo dei soci; rispettate l’ambiente naturale e mantenete inalterate le caratteristiche storico-archeologiche del luogo frequentato. Tutti i partecipanti all’evento Outdoor devono sempre prestare la massima collaborazione e solidarietà costruttiva. Iscrivendosi agli eventi Outdoor i Soci accettano e si impegnano ad osservare le norme del “Vademecum TESORI DEL LAZIO OUTDOOR” e tutte le prescrizioni ed indicazioni riportate nelle eventuali schede informative e tecniche relative.

INFO:

Per qualsiasi informazione e chiarimento scrivere a outdoor@tesoridellazio.it

Fateci sapere se verrete con noi... e se siete Soci di Tesori del Lazio utilizzate l’apposito form di prenotazione dell’evento Outdoor posto in fondo a questa pagina!

IMPORTANTE:

Se avete intenzione di venire la conferma DEFINITIVA dovrà essere comunque tramite mail indirizzata a outdoor@tesoridellazio.it o con il modulo di prenotazione sopra richiamato riportando anche il numero del Vs. cellulare per eventuali accordi e comunicazioni dell’ultimissimo minuto. Diversamente, la sola conferma tramite commento al link o utilizzando il tasto "partecipo" nella scheda evento, non sarà presa in considerazione per l'appuntamento.

Questa modalità vale per tutti anche per coloro che hanno già partecipato ai precedenti eventi outdoor

Grazie a tutti!

Visualizza "Roccasecca (FR) – Un percorso nelle terre dei D’Aquino alla ricerca delle loro antiche sedi."
sulla nostra mappa interattiva

Nei dintorni....

Prenotati per questo outdoor

Devi eseguire il login per poterti prenotare per questa uscita
C'è un Tesoro in ogni dove
Scopri la nostra Mappa Interattiva

Associazione Sportiva Dilettantistica e Culturale "Tesori del Lazio" - © Tutti i diritti riservati -
C.F. 97678830585 - Via Laura Mantegazza 45 - 00152 ROMA - Fax 06 99335415 - Iscriz. n. 164063 del Registro Nazionale CONI e Affiliata CSEN

web design Easy Grafica