COMUNE Bomarzo

Escursione con la luna piena alla Piramide etrusca di Bomarzo (VT)

  • DISLIVELLO 90 mt circa
  • TEMPO DI ESCURSIONE 4 ore circa, soste incluse
  • LUNGHEZZA ITINERARIO 6 km circa
  • LIVELLO DIFFICOLTA' E (escursionistica)
  • CHI PUO' PARTECIPARE Le uscite sono dedicate ai soci dell’Associazione Tesori del Lazio, ma chiunque fosse interessato può diventare facilmente e velocemente socio di Tesori del Lazio. Leggi come fare nel dettaglio!

Escursione notturna al chiarore della luna piena

Cosa fare questo sabato sera? Vuoi un sabato sera diverso?
Non perdere l'escursione con la luna piena nella Tuscia tra natura mistero e archeologia: tra piramidi etrusche e antichi villaggi e chiese dimenticati nei boschi!

Tesori del Lazio propone un nuovo affascinante outdoor notturno con un'escursione aperta ad adulti e ragazzi nella rigogliosa natura non lontano da Roma, per sabato sera 30 giugno.
Un'escursione notturna, dove esploreremo, in una notte di luna piena, luoghi ricchi di storia mistero e testimonianze, scoprendo una concentrazione di "megaliti" usati come altari pagani e tombe antropomorfe, resti di antichi insediamenti come quello di S. Cecilia, cimiteri paleocristiani, e… una "piramide" etrusca, tutti avvolti da una rigogliosa vegetazione!

Sabato 30 giugno vieni con noi a scoprire i misteri di Bomarzo alla luce della luna piena!

 

-- VENTICINQUESIMO OUTDOOR TESORI DEL LAZIO 2018 --

Bomarzo (VT) - piramide etrusca e luna piena - Foto di G. Garofoli (05-2017)

 

DESCRIZIONE

Partecipare a questa escursione sarà un modo diverso per vivere e scoprire, alla luce del tramonto prima, e poi, con quella della luna piena, la natura e la storia che nasconde il bosco del Serraglio nei pressi di Bomarzo (VT).
Una leggera discesa ci porterà alla nota “piramide etrusca”, nascosta tra quanto rimane del bosco del Serraglio. Si tratta di una insolita struttura a scalini e piattaforme, ricavata da un enorme masso staccato dalla soprastante parete rocciosa, che ricorda vagamente le piramidi Maya, anche se in dimensioni più ridotte. Ancora incerto l’uso della piramide, di certo sacro, forse poi abitazione...  Oggi si trova avvolta dalla vegetazione e questo contribuisce a dargli un fascino misterioso ed energetico.
Si riprenderà a salire nel bosco per ridiscendere poi o verso l’insediamento rupestre di Santa Cecilia, frequentato dal paleolitico fino al X secolo d.C., dove, sparsi tra il bosco e intorno ai resti della chiesa medievale absidata, si trovano numerosi sarcofagi monolitici, vere tombe a sagoma antropomorfa, molti dei quali ancora intatti, oppure lungo le rive del Rio Castello al cospetto della torre di Chia e dei resti di un antica mola e della famosa cascata.
Arrivati a quest'ultimo luogo misterioso potremo godere, alla luce della luna, della gioia del momento conviviale consumando la nostra cena al sacco.
Si rientrerà poi con qualche saliscendi e per una comoda sterrata tra i rigogliosi boschi alla luce della luna piena.

Il programma può subire annullamenti o variazioni a causa di avverse condizioni atmosferiche ed è quindi utile tenere d’occhio il meteo nelle ore precedenti, contattandoci in caso di dubbi.

Il programma della uscita può infine subire modifiche, nei percorsi o nei luoghi, anche per ragioni non prevedibili che dovessero presentarsi al momento stesso della escursione (come improvvisa inaccessibilità dei luoghi, manifestazioni, eventi, ecc) e/o a insindacabile giudizio degli accompagnatori che valutano la sicurezza dei luoghi e la capacità dei partecipanti.

DIFFICOLTÀ DEL PERCORSO

È una serata accessibile a tutti, ragazzi compresi, purché abbiano mostrato interesse verso le attività all’aria aperta, la natura e le escursioni in generale. L’escursione con lievi sali/scendi è considerata, per la gran parte di difficoltà turistica (T) per via dell'utilizzo di sentieri segnati e carrarecce o, al massimo, per via di alcuni piccoli tratti di sentieri non segnati, di difficoltà media (E), ma nessun tratto sarà mai particolarmente impegnativo.

Ovviamente l’avvicinamento al monolite noto come “piramide etrusca” e ai resti di S. Cecilia o alle rive del Rio Castello non sempre è comodo, si tratta spesso di scendere verso il fondo della rupe, e questo, per la natura dei luoghi umidi e per la mancanza di sentiero battuto, fa aumentare, seppur talvolta di soli pochi metri, il grado di difficoltà ad escursionistico (E)

RIASSUNTO INFO PERCORSO

  • Dislivello itinerario: circa 90 metri
  • Lunghezza complessiva itinerario: 6 km a/r circa
  • Tempo totale di escursione: 4h circa, sosta inclusa
  • Difficoltà percorso: medio/facile
  • Scala difficoltà: T/E (escursionistico)

DURATA

L'escursione si concluderà comunque in serata verso la mezzanotte.

APPUNTAMENTI

  • Primo appuntamento alle 18.30 presso il parcheggio di fronte al The Village, raggiungibile proveniendo da Roma dall’autostrada Roma-Aeroporto di Fiumicino, prendendo l’uscita Parco dei Medici (è quindi all’interno del GRA). Se vuoi vedere dove è clicca su http://goo.gl/maps/ggttI 
  • Un secondo appuntamento, alle ore 19.30 allo Snack Bar del Centro Commerciale "La Palma" posto dopo l’uscitaOrte” dell'autostrada A1 – all’opposto del parcheggio del PuntoBlu, subito dopo il casello, a sinistra sulla rotonda, direzione Viterbo, in Via Lazio. Se vuoi sapere dove clicca su http://goo.gl/maps/qOY1b
  • Un eventuale terzo appuntamento - SU RICHIESTA - intorno alle 20.00 a Bomarzo (VT) prima di entrare al paese, venendo dal raccordo autostradale Viterbo-Orte (SS675), lungo la SP20 Bomarzo (direzione Bomarzo), sulla destra presso il parcheggio sotto alla grande torre-serbatoio d’acqua. Se vuoi vedere dove clicca su http://goo.gl/maps/d4jdy

Agli appuntamenti sarà possibile ottimizzare il numero dei posti auto disponibili e possiamo riservare posti auto per i primi che si prenotano al primo e secondo appuntamento.

Eventuali appuntamenti intermedi non previsti dal programma saranno valutati e concordati direttamente con i partecipanti che ne avranno fatta richiesta.

IMPORTANTE: Gli appuntamenti sono esclusivi per quanti ci comunicheranno precedentemente l’adesione all’evento ed il luogo di appuntamento preferito. Non aspetteremo chi non ha confermato la partecipazione e rilasciato un numero di cellulare.

COSA SERVE

Sono obbligatorie le scarpe da trekking e la giacca impermeabile (da portare con sé nello zaino).
Si raccomanda un abbigliamento per escursionismo, comodo e traspirante, ma anche un caldo indumento per affrontare le ore serali/notturne in questi luoghi ricchi di umidità, da tenere  nello zaino.

Oltre alla cena al sacco, non dimenticate le bevande e almeno una torcia obbligatoria da utilizzare per quasi tutto il tempo!
In questa occasione potranno risultare utili i bastoncini da escursionismo nelle piccole salite e nella discesa.
La temperatura potrà essere variabile in dipendenza delle condizioni del soleggiamento diurno e dell'umidità della sera, ma tenete conto delle temperature minime e medie del periodo per la sera che rimangono in questa zona intorno ai 18°C. La classica strategia dell'abbigliamento "a strati" è sempre consigliata.
Potrà essere utile un telo o un plaid da poter mettere a terra, per il momento della cena e del relax, che isoli dall'umidità del terreno. Per i più freddolosi potrà essere utile un cappelletto.
Valutate se portare anche un repellente per le zanzare che iniziano a schiudere le uova in questi luoghi umidi.
Sono previste soste al punto di incontro per un eventuale veloce aperitivo (e per gli ultimi acquisti per la cena al sacco per chi non avesse tutto con sé!) e una pausa per la cena al sacco.

CHI PUÒ PARTECIPARE E PRENOTAZIONI

Le uscite sono dedicate ai soci dell’Associazione Tesori del Lazio, ma chiunque fosse interessato può diventare facilmente e velocemente socio di Tesori del Lazio.
Chi non è ancora socio potrà associarsi compilando il modulo di richiesta adesione che vi verrà inviato dopo averci contattati. Oppure potrà associarsi, in via eccezionale, direttamente al momento dell’appuntamento, previo precedenti accordi telefonici.
Chi non è ancora socio, e decide di associarsi nel giorno della uscita, deve sempre prenotarsi inviando una mail all’indirizzo outdoor@tesoridellazio.it indicando nome, cognome, data di nascita, codice fiscale e recapiti telefonici.
Al momento della iscrizione si potrà scegliere tra le seguenti formule:

  • socio ordinario (30€ per 5 uscite outdoor a scelta, convenzioni, assicurazione base e accesso alla sezione riservata del sito web)
  • promozione speciale: iscrizione una tantum di 10€ comprensiva di assicurazione base e convenzioni, e pagamento in loco di volta in volta di 8€ per ciascuna uscita outdoor come contributo di partecipazione e organizzazione.

NB: La tessera e l'assicurazione hanno sempre validità 365 giorni dal momento dell’emissione.

IN GENERALE RICORDA CHE:

  • Per i ragazzi fino a 13 anni la prima uscita è gratis per permettergli di capire se il contatto con la natura e la storia possano essere di loro interesse. Pagheranno solo le quote "esterne" se dovute: ingressi musei, affitto attrezzature sportive, etc
  • Bambini fino a 10 anni: gratis (obbligatoria solo la quota di 10€ per l'assicurazione e gestione amministrativa). Hanno quindi diritto a partecipazione illimitata alle attività nei 365 giorni di validità della tessera purché sempre accompagnati da un genitore (socio) o un adulto associato e con delega dei genitori.

INFORMAZIONI

Resp.li dell'organizzazione di questo outdoor: Gianni Garofoli (339 19 25 557) e Massimo Pesci (335 5292284)
Per qualsiasi informazione, chiarimenti e/o prenotazioni scrivere a outdoor@tesoridellazio.it o chiamare i numeri indicati.

IMPORTANTE

Gli eventuali costi degli accessi ai siti di volta in volta visitati e/o gli eventuali costi per affitto materiale sportivo sono a carico di ciascun partecipante. Eventuali pranzi o cene programmate durante o dopo le escursioni sono a carico di ciascun partecipante. Le prenotazioni di ogni tipo, se necessario e/o concordato, saranno preventivamente effettuate da Tesori del Lazio.
La sola conferma di partecipazione utilizzando Facebook tramite commento al link o utilizzando il tasto "partecipo" nella scheda evento, non sarà presa in considerazione per l'appuntamento.
Se avete intenzione di partecipare la conferma DEFINITIVA dovrà essere, sempre e comunque, tramite email indirizzata a outdoor@tesoridellazio.it (riportando anche il numero del Vs. cellulare per eventuali accordi e comunicazioni dell’ultimissimo minuto) o accordandosi telefonicamente ai numeri indicati - I soci potranno confermare anche tramite sms o whatsapp.

Grazie a tutti!

Testi elaborati da TESORI DEL LAZIO © 2018 – Tutti i diritti riservati

Visualizza "Escursione con la luna piena alla Piramide etrusca di Bomarzo (VT)"
sulla nostra mappa interattiva

Nei dintorni....

Prenotati per questo outdoor

Devi eseguire il login per poterti prenotare per questa uscita
C'è un Tesoro in ogni dove
Scopri la nostra Mappa Interattiva

Associazione Sportiva Dilettantistica e Culturale "Tesori del Lazio" - © Tutti i diritti riservati -
C.F. 97678830585 - Via Laura Mantegazza 45 - 00152 ROMA - Fax 06 99335415 - Iscriz. n. 164063 del Registro Nazionale CONI e Affiliata CSEN

web design Easy Grafica